E’ finita l’infame gazzarra….

Stavolta è davvero finita….sono troppo giovane per ricordare la Corea, ma questa batosta basta e avanza soprattutto venuta dopo la conquista del titolo mondiale.

Non basta il mea culpa di Lippi per aver affondato prima del tempo una squadra mediocre senza anima ne corpo…tutto il calcio italiano deve affrontare di petto la pessima figura a livello internazione.

Di processi se ne apriranno molti….Cassano…Balotelli che qualcosa in più sicuramente potevano fare…ma quì si paga l’inesperienza totale di 23 giocatori nel giocare partite importanti a livello internazionale. La difesa, vero punto di forza da sempre del nostro calcio (ci criticavano sempre per il nostro gioco catenacciaro) è stata completamente spazzata via da squadre veramente mediocri.

Ormai le difese di quelle squadre che affrontano la Champions o i tornei europei sono composte o da giocatori italiani a fine carriera oppure da stranieri, i vari giovani Criscito o Chiellini sono giocatori mediocri e totalmente sopravvalutati.

Il centrocampo è stato un colabrodo  in balia delle avanzate delle squadre avversarie, abbiamo visto un De Rossi annichilito, è bastato la mancanza di Pirlo a non fare giocare la squadra italiana, scusa banale. Marchisio altro giocatore che forse non giocava nella sua posizione abituale poteva starsene comodamente a casa a guardarsi le partite, Pepe tanta quantità ma pochissima qualità…Montolivo è stato costretto a fare il vice-Pirlo…ma semplicemente non lo sa fare…perchè di Pirlo o di Totti o di Del Piero o di Cassano (malgrado le cassanate) sono solo loro, non si può credere ancora alle favole ….la zucca non si trasforma in carrozza….

In attacco è successo il finimondo…perchè un allenatore non può permettersi in un mondiale di cambiare così tante volte modulo e giocatori là davanti….bisogna segnare e  a colpo sicuro…Iaquinta non ha brillato neanche nella Juventus dove Lippi ha costruito praticamente la formazione. Gilardino non segna neanche a porta vuota…Di Natale è bravo solo se una squadra gioca totalmente per lui e basta…

Quagliarella…e Maggio entrati finalmente solo ora sono da salvare …almeno hanno creato…ma non sono sicuramente campioni….però  nella possibile  rimonta si sono distinti per grinta…

Bisogna investire nei giovani, dare la possibilità a loro di crescere in campo internazionale, in modo tale che quando devono vincere una partita con avversari mediocri non abbiamo la tremarella…stipendi troppo alti…giochini di bilancio che sarebbero da punire in modo drastico….questi sono i veri responsabili del flop…

La bolla del calcio italiano è finalmente scoppiata…ma riusciranno gli addetti ai lavori a riconoscere gli sbagli ???!! e a ricominciare da zero???…nel frattempo non ci resta che piangere…..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: